SharePoint Development – Di cosa parliamo al Community Tour?

Igor e Paolo hanno già scritto del Community Tour, che farà tappa a Milano (presso la sede Microsoft a Segrate) il prossimo 29 giugno.

La track SharePoint della mattina vede un alternarsi di “pillole” (sessioni brevi da 30 minuti) che illustrano buona parte delle novità dello sviluppo con SharePoint 2010.

Prima, una rapida overview insieme a Paolo (faremo una panoramica molto schematica delle novità ci dui sopra e giocheremo un po’ :-) con i VS Tools for SharePoint 2010).

Poi BCS, Client Development, Service Applications, Branding e XSLT a manetta!!

Io vi parlerò di:

SharePoint 2010 Client Object Model

All’utilizzo del modello ad oggetti server e dei web services si affiancano, con SharePoint 2010, nuove modalità di accesso alle informazioni, che rendono più semplice ed efficace la programmazione client-side.

Il Client Object Model consente di manipolare i dati da codice Javascript, Silverlight e da programmi .NET in esecuzione su client remoti.

In questa sessione illustreremo le modalità di sviluppo lato client, soffermandoci sui tratti comuni ed individuando le principali aree di applicazione di questi nuovi strumenti.

XSLT List View Web Part

Una delle principali novità “site-building” di SharePoint 2010 è l’introduzione della XSLT ListView Web Part, tramite la quale è possibile personalizzare le visualizzazioni out-of-the-box di liste e document library utilizzando XSLT come strumento nativo.

I vantaggi di questo approccio sono molteplici: flessibilità, prestazioni e riutilizzo degli artefatti sono solo alcuni di questi.

In questa sessione analizzeremo le potenzialità della XSLT ListView Web Part, tanto per il site-builder quanto per lo sviluppatore.

Ci vediamo là!!

Chat with SharePoint MVPs… continua :-)

Continuano gli appuntamenti con le “Chat by SharePoint MVPs”, ottime occasioni per porre domande e (asupicabilmente) avere risposte live dagli MVP di SharePoint.

SharePoint Q&A with the MVP Experts
Do you have tough technical questions regarding SharePoint for which you're seeking answers? Do you want to tap into the deep knowledge of the talented Microsoft Most Valuable Professionals? The SharePoint MVPs are the same people you see in the technical community as authors, speakers, user group leaders and answerers in the MSDN forums. By popular demand, we have brought these experts together as a collective group to answer your questions live. So please join us and bring on the questions! This chat will cover WSS, MOSS and the SharePoint 2010. Topics include setup and administration, design, development and general questions.

Questa settimana ci sono due appuntamenti in programma – io parteciperò al secondo (mercoledì 26 maggio, ore 18).

See you there :-)

21Scrum – Scrum for SharePoint

L’anno scorso, durante la SharePoint Conference in Slovenia, ho avuto il piacere di conoscere Andrew Woodward, SharePoint MVP e sostenitore delle metodologie Agile.

In Slovenia Andrew ha tenuto una eccellente sessione sul TDD applicato a contesti SharePoint (peraltro ne parlerà anche a Londra durante la SharePoint Evolution Conference, insieme ad Eric Shupps).

Mi fa molto piacere, quindi, segnalare il rilascio (in versione beta) di 21Scrum:

21Scrum is a Sandboxed solution that works with all editions of SharePoint 2010 including SharePoint Foundation.

The solution is made of up 3 key areas

  • Sprint Planning
  • Burndown Chart
  • Story Board

Sicramente non è il tool che determina la metodologia… ma è altrettanto vero che uno strumento che rende un metodo più semplice ed immediato da applicare non può che essere utile e vantaggioso!

SharePoint 2010 Evolution Conference a Londra

Ormai da diversi mesi è in preparazione la SharePoint 2010 Evolution Conference di Londra, organizzata da Steve Smith con il team di Combined Knowledge.

SharePoint 2010 Evolution Conference

La conferenza è la naturale evoluzione (evolution, appunto :-)) della precedente Best Practices Conference: il cambio di brand è piuttosto logico, direi, anche perchè parlare di “Best Practices” per una piattaforma in beta è un po’ prematuro, no?

E’ un evento ricchissimo, sia dal punto di vista dei contenuti (guardate l’agenda!), che per il gruppo di speaker che saliranno sul palco.

Che cosa ci faccio io lì in mezzo ancora lo devo scoprire… e ovviamente se siete curiosi vi aspetto tutti sotto il Big Ben!!

SharePoint and Office Conference 2010 – Recap

Complice l’occhio sbarrato all’alba e, nel frattempo, un merge di snapshot di macchine virtuali che sta portando via più tempo del previsto, finalmente trovo qualche minuto per dire la mia sulla SharePoint Conference che si è appena conclusa.

E’ stato un successo, un gran bel successo.

Lo testimoniano i feedback ricevuti e il gran numero di domande dei partecipanti… e anche il gran numero di email che si ricevono “dopo”, con le stesse domande e gli stessi feedback :-)

Una cosa è certa – e su questo sono d’accordissimo con Marco: ormai SharePoint è una piattaforma diffusa e conosciuta, e il livello di competenza tecnico delle persone che lo utilizzano è davvero elevato.

Non parlo degli speaker (va beh, ok, anche :-)), ma parlo delle persone che erano sedute tra il pubblico, che riuscivano a cogliere i benefici di SharePoint 2010 partendo da una critica costruttiva di SharePoint 2007, che hanno discusso con noi durante le Q&A, parlando di approcco e di metodo, oltre che di nozioni tecniche.

Insomma, è stata una splendida occasione per condividere esperienze e idee!

Ora, dato che le occasioni non nascono da sole, ci sta un bel GRAZIE a chi le ha fatte nascere e le ha rese concrete.

Partendo da Igor e Paolo… che già a prenderli da soli sono una forza, e se poi li metti insieme…

E poi l’organizzazione (Serena è stata incredibile!).

E gli speaker: eravamo tanti e alla fine ci siamo pure divertiti un sacco, tra una gag e una sessione, con il tempo per la birra e per le chiacchiere a fine giornata.

Credo che sia stata una discreta “tirata” per tutti, ma credo anche che – per tutti – ne sia valsa la pena :-)

Chat with SharePoint MVPs

Un po’ tardivo come annuncio… dato che il tutto inizia tra 30 minuti :-)

Per i ritardatari che si trovano a leggere questo post, segnalo che alle ore 17 (GMT+1) si tiene una chat virtuale, con numerosi SharePoint MVPs presenti e pronti a rispondere a domande e/o a condividere esperienze.

Ecco l’URL per la registrazione: http://tinyurl.com/spmvp

Enjoy :-)

SharePoint Saturday EMEA

Sabato prossimo (23 gennaio) si terrà “Live Online SharePoint Saturday EMEA”.

SharePoint Saturday EMEA

E’ un evento online, della durata di una giornata, durante il quale ci alterneremo sul “palco virtuale” :-) con una nutrita serie di sessioni su SharePoint 2010 e dintorni:

Live Online SharePoint Saturday EMEA

SharePoint Saturday EMEA is a loosely knit group of SharePoint evangelists from around the world. We are working together, using SharePoint as a collaboration tool to sponsor live, online global events.

On January 23rd, 2010, we will hold our first online SharePoint Saturday event in the EMEA Timezones.

Oltre a me ci saranno diversi MVP (Ágnes Molnár, Jan Tielens, Marwan Tarek, Mostafa Elzoghbi, Muhanad Omar, Nicolas Georgeault, Steve Smith e Zlatan Dzinic) e numerosi esperti della piattaforma.

Io parlerò di PowerShell (ma quanto è bello??!!!!), a livello introduttivo ma senza tralasciare qualche divagazione in aspetti più avanzati e… un po’ dev.

Ecco l’abstract:

PowerShell is by far the most flexible and powerful shell interface that can be used to administer a Windows server.

SharePoint 2010 embraces PowerShell as “the” tool for farm administrators, providing a huge set of ready-to-use commands that can be combined to accomplish the vast majority of the administrative tasks.

After a short overview of its building blocks and scripting language, this session will focus on the best ways to leverage PowerShell on a SharePoint environment, starting from the simplest command-lets … but also talking about some of the advanced topics related to the PowerShell extension through custom CmdLets and custom Providers.

E’ un esperimento interessante perchè coinvolge persone (organizzatori, speaker e partecipanti) da tutto il mondo, uniti da una passione comune e dalla voglia di condividerla.

E poi è un succoso aperitivo per la SharePoint Conference Italiana, dove affronteremo con un livello di dettaglio più elevato questo ad altri mille argomenti.

Proprio su PowerShell terrò una sessione con Riccardo Celesti… e li sì che ci sarà da ridere, con un dev (sarei io, sulla carta) e un it-pro a darsele di santa ragione :-)

Mike Fitzmaurice alla SharePoint Conference!

Mike non ha bisogno di presentazioni: è semplicemente *la storia* di SharePoint!

Io ed Igor abbiamo avuto il piacere di conoscere Mike di persona, l’anno scorso, durante l’MVP Summit a Seattle. Una chiacchierata di fronte ad un hamburger, e tra un morso e l’altro si è parlato di workflow, BPM, SharePoint 2010.

Quello che mi ha colpito di più è stato il modo in cui Mike ha parlato della “sua” creatura: dimostrava, oltre ad una conoscenza enorme, una simpatia verso SharePoint, nel senso etimologico del termine.

Alla SharePoint Conference terrà due sessioni sui Workflow in SharePoint 2010.

Spero tanto di non avere sessioni in contemporanea alle sue :-)