Visual Studio 2008 Extensions for Windows SharePoint Services

Come già segnalato da Marco, in questi giorni siamo ad Orlando per seguire TechEd e soprattutto :-) per promuovere il nostro nuovo libro su LINQ.

Oggi ho assistito ad una sessione in cui è stato annunciato il rilascio a giugno 2008 (cioè in questi giorni) delle estensioni per Visual Studio 2008 per WSS3. Era ora! Tutti le aspettavamo da tempo. A cosa servono?

Queste estensioni, insieme a quanto già offerto nativamente da VS2008, offrono:

  • Project Templates
    • Team Site Definition
    • List Definition
    • Empty
    • Blank Site Definition
    • Web Part
  • Workflow Templates
    • SharePoint 2007 Sequential Workflow
    • SharePoint 2007 State Machine Workflow
  • Item Templates
    • List Definition
    • Content Type
    • Field Control
    • Web Part
    • Module
    • Template
    • Event Receiver
    • List Instance
    • List Definition from Content Type
  • Custom Viewers
    • WSP Viewer
      • Con funzionalità di build & deploy

Quali sono i limiti di questo insieme di estensioni?

Non supporta i 64bit sulle macchine di sviluppo (quindi se usate le VM come me non avrete problemi, se usate il PC "ufficiale" e l'avete installato a 64bit … vi toccherà rivedere i vostri progetti). Non supporta la compilazione da riga di comando e il remote deployment, cioè non potete automatizzare il deploy su server diversi da quello di sviluppo, sul quale state lavorando (di nuovo, va bene su PC DEV dedicati o su VM dedicate). Non ha designer WYSIWYG degli oggetti che si creano (e questo non è un limite :-) …).

Qui trovate maggiori dettagli sulla versione 1.1 ad oggi disponibile solo per VS2005. Qui invece potete fare il download, della versione per VS2005.

Infine qui potete trovare informazioni sulla documentazione del prodotto.